Una gita domenicale

di Maria Grazia Letizia

L’ultima domenica di maggio abbiamo preso parte ad una celebrazione davvero gioiosa e creativa: la festa del narciso che si svolge e coinvolge l’Altipiano delle Rocche, a Rocca di Mezzo (AQ).

La tradizione risale al dopoguerra della seconda guerra mondiale, quando un gruppo di giovani si è animato per dar vita a questa festa per allontanare  i lutti e i dolori lasciati dal conflitto bellico. E’ anche un inno alla primavera che rappresenta un ritorno alla vitalità dopo il lungo inverno. Il narciso bianco è il fiore che nasce in modo spontaneo e abbondante nei pianori di Rocca di Mezzo ed in una valle dell’Austria.

Per un’intero mese, giovani e meno giovani, si riuniscono per realizzare carri allegorici tappezzati con miriadi di fiori di narciso.

Ecco i temi dei carri di quest’anno, il 65^!

1) I have a dream: riprendiamoci il colore del grano

2) Le dame, i cavalier, la magia e … l’amore

3) Sapiens Bubo: una perla di saggezza

4) Noi credevamo, lottavamo, noi non ci siamo arresi …

5) L’incredibile scelta di un uomo: Buddha

Notare  il particolare Gong con bastone!!

6)Madagascar: il volo della libertà

 Insomma, è stata una festa sorprendente, unica. Un pomeriggio davvero rilassante in un’atmosfera fantastica, creativa, fra estranei con il cuore aperto!

Annunci

Blog Stats

  • 60,480 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: